Analisi tecnica di Bitcoin, Ethereum: BTC consolida, dopo un turbolento fine settimana di trading

Analisi tecnica di Bitcoin, Ethereum: BTC consolida, dopo un turbolento fine settimana di trading

Analisi tecnica di Bitcoin, Ethereum: BTC consolida, dopo un turbolento fine settimana di trading

I recenti declini delle due più grandi criptovalute del mondo si sono attenuati all’inizio della settimana, in quanto entrambe sembrano aver trovato i loro rispettivi piani. Bitcoin ha consolidato le perdite durante la sessione di lunedì, mentre ETH ha continuato a scambiare lateralmente.

Bitcoin

Dopo un calo al minimo di una settimana sotto i 38.000 dollari domenica, il prezzo del bitcoin ha rimbalzato per iniziare la settimana, dato che un punto di supporto sembra essere stato finalmente trovato.

BTC/USD è sceso ad un minimo intraday di $37.577 all’inizio della sessione di oggi, che è stato il suo punto più basso dal 28 febbraio, tuttavia i prezzi si sono poi allontanati da questo punto.

Al momento della scrittura, BTC/USD sta scambiando lo 0,59% più in alto, ad un tasso di $39.114,31, dopo un precedente massimo di $39.277,14

Analisi tecnica di Bitcoin, Ethereum: BTC consolida, dopo un turbolento fine settimana di trading
BTC/USD – Daily Chart

Questo aumento del prezzo è il risultato dei tori che hanno comprato il calo di ieri, una volta che il prezzo ha trovato quello che sembra essere un pavimento sostenibile.

Dal grafico, la storia ci mostra che il 4 e il 28 febbraio, un numero significativo di acquirenti è entrato nel mercato.

Questo ha portato a grandi oscillazioni di prezzo che hanno contribuito a formare un modello bullish engulfing, che ha spazzato via tra 2-3 giorni di cali.

Molti ora aspettano di vedere se la storia si ripeterà.

Ethereum

ETH ha continuato il suo consolidamento intorno ai 2.600 dollari per iniziare la settimana, dato che il movimento dei prezzi della seconda criptovaluta più grande del mondo è stato ampiamente smorzato.

Dopo tre giorni consecutivi di ribassi, ethereum è sembrato trovare il suo pavimento al livello di $2.550 il 4 marzo, e da allora, ha principalmente oscillato sopra questo punto.

Nonostante la caduta ad un minimo intraday di $2.507,11 all’inizio della giornata, ETH/USD ha rimbalzato, e al momento della scrittura è scambiato a $2.649,07.

Analisi tecnica di Bitcoin, Ethereum: BTC consolida, dopo un turbolento fine settimana di trading
ETH/USD – Daily Chart

L’RSI a 14 giorni mostra anche che la forza dei prezzi è marginalmente più alta, e sta attualmente monitorando a 43,8, dopo essere sceso brevemente sotto il suo pavimento di 41,30 lo scorso fine settimana.

Anche se i tori sono probabilmente in agguato, alcuni orsi rimangono anche, con il pavimento di $2.400 un obiettivo per alcuni che credono ancora che altri cali potrebbero essere imminenti.

Vedremo questo pavimento di $2.400 colpito questa settimana? O siamo pronti per un’impennata dei prezzi? Lascia i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

eliman@bitcoin.com'

Eliman Dambell

Eliman porta un punto di vista diversificato all’analisi di mercato, avendo lavorato come direttore di brokeraggio, educatore di trading al dettaglio, e commentatore di mercato in Crypto, azioni e FX.

Analisi tecnica di Bitcoin, Ethereum: BTC consolida, dopo un turbolento fine settimana di trading

Bitcoin, Ethereum Technical Analysis: ETH Prepares for Rally, While BTC Seeks Support

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, o una raccomandazione o approvazione di qualsiasi prodotto, servizio o società. Bitcoin.com non fornisce consigli di investimento, fiscali, legali o contabili. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causata o presunta causata da o in connessione con l’uso o l’affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
AS Saint-Etienne: Puel non si preoccupa di vendere il club
AS Saint-Etienne: Puel non si preoccupa di vendere il club