BIS: 9 su 10 banche centrali in tutto il mondo stanno esplorando le valute digitali – spinte dal mercato delle criptovalute

BIS: 9 su 10 banche centrali in tutto il mondo stanno esplorando le valute digitali – spinte dal mercato delle criptovalute

BIS Report: 9 out of 10 Central Banks Worldwide Exploring Digital Currencies — Driven by Crypto Market Growth

Nove su 10 banche centrali a livello globale stanno esplorando le valute digitali della banca centrale (CBDC), secondo l’ultima indagine della Banca dei Regolamenti Internazionali (BIS). Inoltre, “l’emergere di stablecoins e altre criptovalute hanno accelerato il lavoro sulle CBDCs.”

Indagine della BRI sulla valuta digitale delle banche centrali

La Banca dei Regolamenti Internazionali (BIS) ha pubblicato un rapporto la scorsa settimana intitolato “Gaining momentum – Results of the 2021 BIS survey on central bank digital currencies.” Il rapporto è stato redatto dall’economista senior della banca Anneke Kosse e dall’analista dei mercati finanziari Ilaria Mattei.

Il sondaggio BIS CBDC è stato condotto nell’autunno 2021 con la partecipazione di 81 banche centrali. Il rapporto descrive:

Nove banche centrali su 10 stanno esplorando le valute digitali di banca centrale (CBDC), e più della metà le sta sviluppando o conducendo esperimenti concreti. In particolare, il lavoro sulle CBDC al dettaglio è passato a fasi più avanzate.

Gli autori hanno spiegato che sia la pandemia di Covid-19 che “l’emergere di stablecoins e altre criptovalute hanno accelerato il lavoro sui CBDCs” Questo è particolarmente vero nelle “economie avanzate, dove le banche centrali dicono che la stabilità finanziaria è aumentata di importanza come motivazione per il loro coinvolgimento nei CBDC”, hanno aggiunto.

Notando che “l’anno 2021 è stato caratterizzato dalla forte crescita del mercato delle criptovalute e delle stablecoin”, il rapporto afferma, “In media, quasi sei su 10 banche centrali intervistate hanno detto che questa crescita ha accelerato il loro lavoro sulle CBDC.” Gli autori hanno continuato:

Questo ha anche stimolato la collaborazione tra le banche centrali per monitorare le implicazioni delle criptovalute e delle stablecoin e per coordinare gli approcci normativi per contenere i loro rischi per il sistema finanziario.

Inoltre, molte banche centrali hanno rivelato che stanno lavorando su CBDC all’ingrosso per migliorare l’efficienza dei pagamenti transfrontalieri, mentre più di due terzi hanno detto che probabilmente emetteranno un CBDC al dettaglio “nel breve o medio termine.”

Cosa ne pensi delle banche centrali che esplorano pesantemente i CBDC? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Kevin Helms

Studente di economia austriaca, Kevin ha scoperto Bitcoin nel 2011 e da allora è un evangelista. I suoi interessi riguardano la sicurezza di Bitcoin, i sistemi open-source, gli effetti di rete e l’intersezione tra economia e crittografia.

BIS: 9 su 10 banche centrali in tutto il mondo stanno esplorando le valute digitali - spinte dal mercato delle criptovalute

El Salvador Buys 500 Bitcoins Amid Crypto Bloodbath

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, o una raccomandazione o approvazione di qualsiasi prodotto, servizio o società. Bitcoin.com non fornisce consigli di investimento, fiscali, legali o contabili. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causata o presunta causata da o in connessione con l’uso o l’affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
Manchester United: Solskjaer resiste ancora, ma per quanto tempo?
Manchester United: Solskjaer resiste ancora, ma per quanto tempo?