I giovani russi vedono le criptovalute come un investimento sicuro in mezzo all’incertezza economica, secondo un sondaggio

I giovani russi vedono le criptovalute come un investimento sicuro in mezzo all’incertezza economica, secondo un sondaggio

Young Russians View Crypto as Safe Investment Amid Economic Uncertainty, Poll Finds

Mentre le sanzioni occidentali aumentano la pressione sull’economia del loro paese, molti giovani russi considerano le criptovalute un’opzione di investimento “affidabile e redditizia”. Secondo un recente studio, la quota di cittadini russi che conoscono il bitcoin ha raggiunto i due terzi della popolazione.

Sotto sanzioni, i russi considerano l’acquisto di proprietà, oro e Crypto

Le sanzioni finanziarie e di altro tipo imposte dall’Occidente sulla decisione di Mosca di invadere l’Ucraina stanno già influenzando la situazione economica in Russia. Nonostante le prospettive fosche, per molti russi la proprietà e l’oro continuano ad essere – proprio come prima – l’investimento più desiderato.

La quota di coloro che considerano l’acquisto di immobili come l’investimento più affidabile è diminuita negli ultimi anni, ma è ancora del 33% nel 2022, ha rivelato il centro analitico russo NAFI in un nuovo rapporto. E il 36% degli intervistati nel suo studio crede che sia l’opzione più redditizia.

Allo stesso tempo, l’oro sta guadagnando riconoscimento e il 25% dei russi ora pensa che gli investimenti nel metallo prezioso siano affidabili, rispetto al 21% di due anni fa. Gli investitori che vedono profitti futuri nell’oro sono aumentati dal 18% al 26% nello stesso periodo.

Accumulare e conservare denaro cartaceo è diventato anche più comune tra i russi, il 23% dei quali ora considera questo metodo di conservazione del valore affidabile, un aumento dal 15% nel 2020. Aprire un conto di deposito presso una banca statale è sicuro secondo il 21% dei partecipanti al sondaggio.

La popolarità delle criptovalute è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, hanno stabilito i ricercatori del NAFI. Due terzi degli intervistati nel loro ultimo sondaggio (67%) hanno sentito parlare di bitcoin, mentre cinque anni fa questo gruppo rappresentava solo il 16% degli intervistati.

La maggioranza dei russi si aspetta che il valore delle criptovalute aumenti in futuro. Attualmente, l’8% considera l’acquisto di criptovalute come un investimento affidabile, mentre l’11% pensa che comprare monete digitali sia redditizio. I giovani, dai 18 ai 24 anni, sono ancora più ottimisti. Un quarto di loro ha descritto gli investimenti cripto come affidabili (23%) e redditizi (24%).

Mentre i governi che sostengono l’Ucraina continuano ad ampliare le restrizioni che limitano l’accesso della Russia al sistema finanziario globale, sono state sollevate preoccupazioni che Mosca possa utilizzare le criptovalute per eludere le sanzioni. Mentre alcune piattaforme di criptovalute hanno imposto restrizioni, le principali borse come Binance e Kraken hanno negato una richiesta di Kyiv di congelare unilateralmente i conti di tutti gli utenti russi.

Nel frattempo, le autorità russe stanno procedendo con gli sforzi per legalizzare le operazioni crypto. Un progetto di legge “Sulla valuta digitale” è stato presentato dal Ministero delle Finanze il mese scorso. Un membro del gruppo di lavoro della Duma di Stato sui regolamenti cripto ha suggerito questa settimana che le attività digitali possono aiutare la Russia a raggiungere il mercato finanziario globale, nonostante le sanzioni.

Tag in questa storia

Crisi, Crypto, crypto assets, Criptovalute, Criptovalute, Economia, oro, investimenti, Investimenti, Sondaggio, proprietà, Immobiliare, restrizioni, Russia, russi, russi, Sanzioni, studio, Ucraina, ucraino, giovani

Pensi che più russi si rivolgeranno alle criptovalute se la situazione economica nel loro paese peggiorerà ulteriormente? Diccelo nella sezione commenti qui sotto.

Lubomir Tassev

Lubomir Tassev è un giornalista dell’Europa orientale esperto di tecnologia a cui piace la citazione di Hitchens: “Essere uno scrittore è ciò che sono, piuttosto che ciò che faccio” Oltre a crypto, blockchain e fintech, la politica internazionale e l’economia sono altre due fonti di ispirazione.

Optimism

argentinian

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, o una raccomandazione o approvazione di qualsiasi prodotto, servizio o società. Bitcoin.com non fornisce consigli di investimento, fiscali, legali o contabili. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causata o presunta causata da o in connessione con l’uso o l’affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
Studio: il 77% dei sauditi è a conoscenza delle criptovalute, solo il 18% compra e vende attualmente
Studio: il 77% dei sauditi è a conoscenza delle criptovalute, solo il 18% compra e vende attualmente