Il CEO di FUNToken, Adriaan Brink, parla della crescita meteorica degli utenti e del prossimo XFUN

Il CEO di FUNToken, Adriaan Brink, parla della crescita meteorica degli utenti e del prossimo XFUN

Il gioco online è in crescita, e si è trasformato da un’industria trascurata a un segmento di mercato multimiliardario con centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo che competono e giocano a vari giochi e generi.

Negli ultimi due mesi, abbiamo anche visto un’enorme impennata nell’interesse per i giochi basati su blockchain. Ma un’area in cui la tecnologia basata su blockchain brilla è il gioco d’azzardo, ed è qui che entra in scena FUNToken – un progetto che mira a riportare il controllo e la proprietà nelle mani dei giocatori.

In questa intervista, CryptoPotato parla con Adriaan Brink – il CEO del progetto. Brink ha anni di esperienza nel campo delle scommesse, del gioco d’azzardo, della tecnologia e della tecnologia di pagamento via internet. Ha progettato e costruito diversi sistemi industriali e ha più di 20 anni di esperienza nella gestione di vari siti di scommesse, incluso il primo sito di gioco online al mondo.

Adriaan-Brink2Adriaan Brink, FUNToken

La seguente intervista si concentra su ciò su cui si concentra FUNToken, come Brink vede il futuro dell’iGaming e come si inserisce la piattaforma.

Puoi spiegarci nel modo più semplice possibile: che cos’è FUNToken?

“FUNToken sta lavorando per decentralizzare l’esperienza di gioco – mettendo la proprietà e il controllo dei fondi dei giocatori nelle loro mani – dove appartiene. Si inizia con il token e un posto dove tenerlo – con i nostri portafogli mobili. Poi rendiamo semplice e facile per gli utenti giocare con i loro token e spostarli – eliminando le spese per il gas e presentando un’esperienza utente facile da usare.

Questo è seguito dall’aumento delle opportunità di intrattenimento per i giocatori con più contenuti – costruendo così la comunità – e infine spostando più del processo sulla blockchain e fuori dalle mani dell’operatore di custodia. Fondamentalmente si tratta di un ecosistema e di una comunità per i giocatori che è costruita sulla tecnologia blockchain”

Avete recentemente annunciato un nuovo token Layer-2 chiamato XFUN, e gira su Polygon. Perché avete scelto Polygon, e avete intenzione di lanciare su altri layer 2 in futuro?

“Abbiamo scelto Polygon perché fornisce una soluzione layer-2 molto veloce e scalabile con costi di transazione molto bassi (gas). Abbiamo poi aggiunto a questo un meccanismo con il quale possiamo eliminare completamente il gas per gli utenti (effettivamente noi finanziamo le transazioni). Credo che l’alto costo del gas sia uno dei maggiori inibitori all’adozione diffusa dei token. Sono super eccitato per l’opportunità ora di lanciare transazioni senza gas.

Per quanto riguarda le altre catene – abbiamo guardato molti, e naturalmente, il panorama cambia abbastanza velocemente. In nessun modo siamo fissati su Polygon, ma in realtà, questo è tutto sull’usabilità e la costruzione della comunità – non credo che l’utente medio si preoccupi molto di quale blockchain si trovi, purché il processo di utilizzo del token sia semplice e funzioni in modo efficiente.”

Puoi condividere maggiori dettagli sul tuo processo di masterizzazione? Qual è l’intenzione dietro e qual è l’obiettivo finale?

“Aggiungere un elemento deflazionistico all’ecosistema presenta un’opportunità per il token di guadagnare in prezzo, che naturalmente, è qualcosa che gli investitori vogliono vedere. Ci siamo impegnati a bruciare metà dei profitti netti di tutte le nostre operazioni di gioco su base trimestrale e abbiamo dato il via a questo a settembre con una bruciatura di 5M FUN.

In definitiva FUN è tutto sul ritorno di valore agli investitori, che viene attraverso la crescita dell’ecosistema con l’aumento degli utenti e l’aumento della percentuale di token che sono dedicati all’utilità”

Dove vedi il futuro dell’iGaming e in che modo FUNToken ne farà parte?

“Credo fondamentalmente che le criptovalute, in generale, faranno parte della nostra vita quotidiana in futuro tanto quanto internet lo è oggi. Da febbraio, abbiamo fatto crescere il numero di utenti da 80K a oltre 300K (molti di loro in portafogli di custodia), e questo slancio non mostra alcun segno di rallentamento.

Questa settimana abbiamo lanciato una spinta tecnologica e di marketing a Sigma a Malta con gli operatori di gioco online – presentando il caso per loro di integrare XFUN e avere accesso alla nostra comunità. Aprendo le porte ad altri operatori e contenuti, saremo in grado di offrire sostanzialmente più opportunità per i titolari di FUNToken, e questo farà crescere ulteriormente la comunità”

Avete recentemente annunciato una roadmap estesa verso il quarto trimestre del 2021. Qual è la cosa che vi entusiasma di più?

“XFUN! Il lancio di XFUN su Polygon rende finalmente possibile eseguire operazioni on-chain senza la tassa sul gas e i problemi di alta latenza che hanno afflitto sia FUN che altri token su Ethereum.

Combinando questo con un portafoglio super cool e una stretta integrazione con gli operatori presenta un ecosistema unico e potente per il gioco in futuro.”

Offerta speciale (sponsorizzata)

Binance Free $100 (esclusivo): Usa questo link per registrarti e ricevere $100 gratis e il 10% di sconto sulle commissioni su Binance Futures il primo mese (termini).

Offerta speciale PrimeXBT: Usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a $1750.

Altre storie
Redout 2 annunciato per PS5, Xbox Series X|S, Switch, PS4, Xbox One e PC
Redout 2 annunciato per PS5, Xbox Series X|S, Switch, PS4, Xbox One e PC