Il mercato delle criptovalute potrebbe subire un crollo nel secondo trimestre del 2022, dice Arthur Hayes

Il mercato delle criptovalute potrebbe subire un crollo nel secondo trimestre del 2022, dice Arthur Hayes

Il mercato delle criptovalute ha sottoperformato negli ultimi mesi, e ci si potrebbe aspettare presto una performance più ribassista.

Arthur Hayes, l’ex CEO dello scambio di criptovalute BitMEX, ritiene che il mercato delle criptovalute subirà un ulteriore calo nel secondo trimestre del 2022.

Ha fatto questa dichiarazione in un post sul blog lunedì. Secondo Hayes, lo stato di sofferenza dei mercati azionari globali potrebbe portare ad un crollo delle criptovalute. Ha detto;

“La scomoda verità che perseguita la crittografia in questo frangente attuale è che la crittografia si muove di pari passo con i mercati delle attività di rischio basate sul debito e non libere come le azioni dei mercati sviluppati globali. Questo nonostante tutto il duro lavoro dei fedeli sostenitori di Lord Satoshi, che stanno combattendo per creare una contro-narrazione fondata sulla verità tecnologica”

Hayes sostiene che la criptovaluta si sta muovendo in tandem con i titoli tecnologici statunitensi, aggiungendo che l’invasione russa dell’Ucraina li influenzerà negativamente. Anche se rimane rialzista sui prezzi delle criptovalute a lungo termine, non è ottimista sulle performance a breve termine.

Secondo l’ex banchiere d’investimento, se il NASDAQ 100 scende, il mercato delle criptovalute scenderà con esso. Ha presentato vari grafici che mostrano la correlazione tra i mercati tradizionali e le criptovalute per sostenere questo suggerimento.

Hayes crede che il NASDAQ 100 scenderà perché l’invasione russa dell’Ucraina continua a trascinarsi. Ha detto;

“La crescita globale diminuirà sui prezzi più alti delle materie prime guidati dalla continuazione e dalla possibile escalation della guerra Russia / Ucraina, danneggiando i prezzi delle azioni.”

Il mercato delle criptovalute ha sottoperformato negli ultimi mesi. Da quando ha raggiunto un massimo storico di 69.044 dollari nel novembre 2021, Bitcoin ha perso più del 40% del suo valore.

Il capitale totale del mercato delle criptovalute ha raggiunto un massimo storico di 3.000 miliardi di dollari a novembre, ma ora si trova intorno a 1,8 trilioni di dollari. Bitcoin e il più ampio mercato delle criptovalute hanno sottoperformato negli ultimi mesi, e la tendenza potrebbe estendersi per un po’.

Altre storie
La star di Matrix Keanu Reeves possiede le criptovalute, è scettico sugli NFT e dice: “Non possiamo permettere che il Metaverso sia inventato da Facebook”
La star di Matrix Keanu Reeves possiede le criptovalute, è scettico sugli NFT e dice: “Non possiamo permettere che il Metaverso sia inventato da Facebook”