Il minatore di Bitcoin Hive acquista chip di estrazione Intel, l’azienda rivela un accordo per la distribuzione di 100 MW in Texas

Il minatore di Bitcoin Hive acquista chip di estrazione Intel, l’azienda rivela un accordo per la distribuzione di 100 MW in Texas

Il minatore di Bitcoin Hive acquista chip di estrazione Intel, l'azienda rivela un accordo per la distribuzione di 100 MW in Texas

Il 7 marzo, l’azienda mineraria quotata in borsa Hive Blockchain Technologies ha annunciato che la società ha siglato un accordo con Intel per l’acquisto di nuovi chip ASIC per il mining. Inoltre, Hive ha formato un accordo con un produttore di design originale (ODM) e una lettera di intenti non vincolante con Compute North. Hive ha detto che la società prevede di distribuire 100 MW di capacità di estrazione agli impianti di energia rinnovabile di Compute North in Texas.

Hive acquista chip ASIC da Intel, mira a distribuire 100 MW in Texas

L’azienda di blockchain e di estrazione mineraria Hive (TSX.V: HIVE) (Nasdaq: HIVE) ha rivelato di aver stipulato un accordo di fornitura con Intel Corporation (Nasdaq: INTC). Hive otterrà i nuovi chip di mining ASIC di Intel che saranno utilizzati in apparecchiature personalizzate fatte per l’azienda. L’azienda di blockchain dice di avere un accordo di produzione con un ODM specializzato nella “produzione di elettronica”.”

“Il team di ingegneri di Hive attingerà alla sua esperienza nell’implementazione di hardware e software e lavorerà a stretto contatto con Intel e il partner ODM sull’integrazione dei sistemi”, nota l’annuncio di Hive. “Questi minatori dovrebbero essere consegnati in un periodo di un anno a partire dalla seconda metà del calendario 2022, il cui effetto, se sono tutti installati, sarebbe un aumento previsto fino al 95% del nostro hashrate aggregato di estrazione di Bitcoin da 1,9 exahash al secondo”.

Oltre all’accordo con Intel, Hive ha dettagliato di aver chiuso un altro accordo con Compute North per implementare un centro di mining da 100 MW in Texas. Frank Holmes, presidente esecutivo di Hive, ha detto che il team di Compute North “condivide lo stesso impegno per l’utilizzo di energia rinnovabile che Hive ha aderito fin dalla sua quotazione come il primo crypto-miner quotato in borsa al mondo”

La società di mining detiene 2.374 Bitcoin, Hive si unisce a una sfilza di aziende che acquisiscono chip Intel

Hive dice che ulteriori dettagli sulla struttura da 100 MW saranno annunciati in futuro. L’anno scorso, Hive ha acquistato una grande quantità di impianti di estrazione da Canaan e a metà ottobre ha ampliato il suo campus di data center in New Brunswick, Canada, con 40 MW di capacità. Lo stesso mese, Hive ha acquistato altri 6.500 impianti di estrazione da Canaan. Hive detiene un saldo di 2.374 bitcoin (BTC) al 28 febbraio 2022, e la società ha prodotto 244,4 BTC il mese scorso.

Inoltre, Hive si unisce ad aziende come Griid, Argo Blockchain, e Jack Dorsey’s Block (ex Square) che hanno intenzione di acquisire i chip ASIC di Intel. Intel ha rivelato i suoi nuovi chip di mining a metà febbraio e ha affermato che i circuiti forniranno prestazioni 1.000 volte migliori rispetto ai concorrenti attuali. Più tardi, alla International Solid-State Circuits Conference (ISSCC) il mese scorso, Intel ha dato ai partecipanti all’evento un’anteprima del chip di mining con acceleratore blockchain ‘Bonanza Mine BMZ1’ e anche del ‘Bonanza Mine BMZ2’.

Tag in questa storia

100 MW, 100 MW impianto, 2347 Bitcoin, 2374 Bitcoin, Argo Blockchain, ASIC mining chip, Bitcoin, Bitcoin (BTC), Bitcoin mining, Block Inc., BMZ1, BMZ2, Bonanza Mine, Bonanza Mine chip, BTC Mining, Canaan, compute north, Frank Holmes, Griid, alveare, Hive Intel, Intel, ISSCC, Semiconductor

Cosa ne pensi dei piani di Hive per l’acquisto di chip Intel ASIC e dell’impianto da 100 MW in Texas con Compute North? Fateci sapere cosa ne pensate di questo argomento nella sezione commenti qui sotto.

Jamie Redman

Jamie Redman è il News Lead di Bitcoin.com News e un giornalista tecnico finanziario che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità delle criptovalute dal 2011. Ha una passione per Bitcoin, il codice open-source e le applicazioni decentralizzate. Da settembre 2015, Redman ha scritto più di 5.000 articoli per Bitcoin.com News sui protocolli dirompenti che emergono oggi.

Bitcoin Miner Mawson Inks Hosting Deals With Celsius Mining and Foundry Digital

Bitcoin Miners Catch a Break as Mining Difficulty Drops for the First Time in 3 Months

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, o una raccomandazione o approvazione di qualsiasi prodotto, servizio o società. Bitcoin.com non fornisce consigli di investimento, fiscali, legali o contabili. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causata o presunta causata da o in connessione con l’uso o l’affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
L’Iran blocca 9.200 conti bancari per transazioni sospette in valuta estera e criptovalute
L’Iran blocca 9.200 conti bancari per transazioni sospette in valuta estera e criptovalute