Il rivenditore italiano di lusso Michele Franzese Moda rivela che il marchio di moda accetta i pagamenti in criptovalute

Il rivenditore italiano di lusso Michele Franzese Moda rivela che il marchio di moda accetta i pagamenti in criptovalute

Luxury Italian Retailer Michele Franzese Moda Reveals Fashion Brand Accepts Crypto Payments

Il marchio di lusso italiano Michele Franzese Moda ha annunciato che l’azienda accetta criptovalute per i pagamenti. L’azienda ha rivelato la decisione attraverso la rivista online di Michele Franzese Moda in un articolo chiamato “Its Time for Crypto.”

Il marchio di lusso italiano Michele Franzese Moda dice “Its Time for Crypto”

Secondo il blog di notizie di moda dell’azienda, Michele Franzese Moda accetterà bitcoin (BTC) e un certo numero di altre criptovalute per articoli provenienti dal catalogo di lusso. Il post di annuncio dice che è il momento per il marchio di lusso di accettare cripto e andando avanti gli acquirenti e-commerce e Android saranno in grado di pagare con valute digitali.

Luxury Italian Retailer Michele Franzese Moda Reveals Fashion Brand Accepts Crypto Payments

Attualmente, Michele Franzese Moda accetterà pagamenti in bitcoin (BTC), bitcoin cash (BCH), bitcoinsv (BSV), cardano (ADA), dogecoin (DOGE), ethereum (ETH), voyager token (VGX), solana (SOL), polkadot (DOT), litecoin (LTC) e una serie di altri crypto token. L’annuncio sostiene che “Michele Franzese Moda è il primo grande rivenditore italiano multimarca di lusso ad accettare criptovalute”

Michele Franzese Moda è un rivenditore di moda del Sud Italia, con sede a Domenico Morelli, Napoli. Secondo l’azienda, l’app del rivenditore offre ai clienti un “catalogo di lusso con oltre 8000 articoli” tra cui scegliere e molti nuovi arrivi in termini di offerta di prodotti. Secondo l’annuncio del post sul blog riguardante l’accettazione delle criptovalute, il rivenditore di moda di lusso sfrutterà il sistema di pagamento Coinify di Voyager Digital. La pagina Facebook ufficiale dell’azienda ha anche condiviso la notizia dell’accettazione delle criptovalute il 15 marzo.

L’annuncio di Michele Franzese Moda su Facebook dice:

Paga in Crypto. Visita la nostra boutique online o scarica la nostra app MFModa Android e scegli tra bitcoin, ethereum, dogecoin, cardano, e anche di più.

Mentre l’accettazione delle criptovalute di Michele Franzese Moda è una forma diversa di supporto, molte aziende di moda di lusso stanno entrando nella tecnologia blockchain attraverso il metaverso e i token da collezione non fungibili. Per esempio, un certo numero di marchi di moda popolari appariranno alla Metaverse Fashion Week di Decentraland dal 24 al 27 marzo 2022. La lista dei partecipanti include nomi ben noti come Vogue Arabia, Jacob & Co, Dolce & Gabbana, Franck Muller, Tommy Hilfiger, e Selfridges per citarne alcuni.

Tag in questa storia

Bitcoin (BTC), BTC, Coinify sistema di pagamento, cripto pagamenti, Decentraland, Dolce & Gabbana, moda, aziende di moda, fashion news blog, Franck Muller, Jacob & Co, rivenditore multimarca di lusso, Metaverse Fashion Week, Michele Franzese Moda, Michele Franzese Moda bitcoin, Michele Franzese Moda crypto, Selfridges, Tommy Hilfiger, Vogue Arabia, Voyager Digital

Cosa ne pensate dell’annuncio di Michele Franzese Moda sulla criptovaluta? Fateci sapere cosa ne pensate di questo argomento nella sezione commenti qui sotto.

Jamie Redman

Jamie Redman è il News Lead di Bitcoin.com News e un giornalista tecnico finanziario che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità delle criptovalute dal 2011. Ha una passione per Bitcoin, il codice open-source e le applicazioni decentralizzate. Da settembre 2015, Redman ha scritto più di 5.000 articoli per Bitcoin.com News sui protocolli dirompenti che emergono oggi.

Luna Foundation's Bitcoin Reserve Wallet Now Holds .1 Billion in BTC

Il rivenditore italiano di lusso Michele Franzese Moda rivela che il marchio di moda accetta i pagamenti in criptovalute

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, o una raccomandazione o approvazione di qualsiasi prodotto, servizio o società. Bitcoin.com non fornisce consigli di investimento, fiscali, legali o contabili. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causata o presunta causata da o in connessione con l’uso o l’affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
Indian Wells: Monfils prende lo scalpo di Medvedev!
Indian Wells: Monfils prende lo scalpo di Medvedev!