Inchiostro Bitcoin: Uno studio mostra che l’interesse per i ‘Crypto Tattoos’ è salito del 222% nell’ultimo anno

Inchiostro Bitcoin: Uno studio mostra che l’interesse per i ‘Crypto Tattoos’ è salito del 222% nell’ultimo anno

Inchiostro Bitcoin: Uno studio mostra che l'interesse per i 'Crypto Tattoos' è salito del 222% nell'ultimo anno

Dato che le criptovalute, il bitcoin, la finanza decentralizzata (defi) e la tecnologia dei token non fungibili (NFT) hanno avuto una crescita estrema durante l’anno scorso, l’interesse per i tatuaggi crypto è aumentato molto. Secondo un recente studio pubblicato da Crypto Head, le ricerche di tatuaggi legati alle criptovalute sono salite del 222% nell’ultimo anno.

Uno studio mostra un crescente interesse per i tatuaggi di cripto e Bitcoin

Un rapporto pubblicato da Crypto Head e condiviso con Bitcoin.com News indica che le persone sono state più interessate a farsi fare tatuaggi legati alla crittografia rispetto all’anno scorso. Lo studio di Crypto Head ha analizzato il volume di ricerca di Google e i dati degli hashtag di Instagram, che mostrano che l’interesse per i tatuaggi crypto è aumentato del 222% negli ultimi 12 mesi. Secondo i risultati della ricerca, 1.900 query hanno coinvolto il termine di ricerca “crypto tattoo”.

Amo il mio #Bitcointattoo……pensando a qualche tatuaggio $ADA..too💪😉 pic.twitter.com/lnlFnISt7M

– Crypto Chris (@Bitcoin1Network) 6 marzo 2021

“Bitcoin tattoo”, d’altra parte, ha visto 1.600 richieste di ricerca negli ultimi 12 mesi e “dogecoin tattoo” ha avuto 700 ricerche. Nel frattempo, il secondo più grande asset crittografico, in termini di capitalizzazione di mercato, ethereum (ETH) ha avuto la minor quantità di query relative al tatuaggio. Oltre a sfruttare i dati di ricerca di Google, i ricercatori di Crypto Head hanno esaminato anche le metriche derivanti da Instagram.

Sono ufficialmente un pazzo!!! Grazie @stablekwon E grazie ai miei amici di Smith Street Tattoos. pic.twitter.com/2wfc00loDs

– Mike Novogratz (@novogratz) 5 gennaio 2022

I risultati del rapporto mostrano che i temi legati ai tatuaggi di bitcoin (BTC) regnano sull’applicazione di social media Instagram con 986 post adornati con l’hashtag “#bitcointattoo” Circa 956 post di Instagram avevano l’hashtag “#cryptotattoo” nel post e solo 11 post contenevano l’hashtag “#dogecointattoo” Ancora una volta, l’hashtag “#ethereumtattoo” è stato il meno registrato su Instagram con solo sei post in totale.

Oltre alla ricerca pubblicata da Crypto Head, altre piattaforme di social media come Facebook e Twitter, mostrano un certo numero di post con l’hashtag “#cryptotattoo.” L’hashtag “#bitcointattoo” è anche molto rilevante su piattaforme di social media come Twitter come una sfilza di individui hanno condiviso immagini del loro inchiostro a tema Bitcoin negli ultimi anni.

Tag in questa storia

#cryptotattoo, #dogecointattoo, #ethereumtattoo, Bitcoin Tattoos, bitcointattoo, BTC Tattoos, Crypto Head, Crypto Head Study, Crypto Tattoos, dati, dogecoin tattoo, ethereum tattoo, Findings, Google search data, hashtags, Ink Work, Instagram, Instagram metrics, metriche, Tattooed

Cosa ne pensi del crescente interesse per i tatuaggi a tema crypto e bitcoin? Fateci sapere cosa ne pensate di questo argomento nella sezione commenti qui sotto.

Jamie Redman

Jamie Redman è il News Lead di Bitcoin.com News e un giornalista tecnico finanziario che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità delle criptovalute dal 2011. Ha una passione per Bitcoin, il codice open-source e le applicazioni decentralizzate. Da settembre 2015, Redman ha scritto più di 5.000 articoli per Bitcoin.com News sui protocolli dirompenti che emergono oggi.

Member of St. Maarten’s Parliament Plans to Have His Entire Salary Paid in Bitcoin Cash

Universal Music Group’s Web3 Label Buys Bored Ape for 0K in Ethereum

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, o una raccomandazione o approvazione di qualsiasi prodotto, servizio o società. Bitcoin.com non fornisce consigli di investimento, fiscali, legali o contabili. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causata o presunta causata da o in connessione con l’uso o l’affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
L’editore di manga Shueisha lancia Shueisha Games
L’editore di manga Shueisha lancia Shueisha Games