La Banca centrale dell’Honduras scredita le speculazioni sulla valuta legale di Bitcoin

La Banca centrale dell’Honduras scredita le speculazioni sulla valuta legale di Bitcoin

Central Bank of Honduras Discredits Bitcoin Legal Tender Speculation

Il 23 marzo, la banca centrale dell’Honduras ha emesso un chiarimento sulle attività cripto come il bitcoin, e ha notato che le valute digitali non sono in corso legale o regolate nel paese. L’annuncio, pubblicato tramite l’account Twitter ufficiale della banca centrale dell’Honduras, arriva dopo un sacco di speculazioni sul presidente dell’Honduras, Xiomara Castro, che presumibilmente dichiarerà il bitcoin moneta legale nel paese.

Nonostante le voci, la Banca Centrale dell’Honduras dice che Bitcoin e criptovalute non sono valuta legale nel paese

Negli ultimi tempi, ci sono state molte voci che sostenevano che il 56° presidente dell’Honduras Xiomara Castro potrebbe legalizzare il bitcoin in Honduras. Alcuni rapporti hanno anche notato che un annuncio potrebbe venire dal governo dell’Honduras questa settimana o “nei prossimi giorni” Tuttavia, il 23 marzo, la banca centrale dell’Honduras ha messo a tacere le voci, in quanto la dichiarazione della banca nota che le attività cripto non sono né legali né regolamentate in Honduras.

“Bitcoin è un’attività finanziaria che esiste virtualmente (conosciuta anche come criptovaluta), che al momento nel nostro paese non è regolata e nella maggior parte dei paesi, non ha lo status di moneta legale”, spiega la lettera della banca centrale dell’Honduras.

La banca centrale del paese precisa inoltre che la banca centrale dell’Honduras è “l’unico emittente di banconote e monete a corso legale nel territorio nazionale” Il sistema bancario centrale dell’Honduras “non supervisiona o garantisce le operazioni effettuate con le criptovalute”, sottolinea l’avviso della banca. In sostanza, la banca sottolinea che qualsiasi transazione condotta con un asset virtuale è di esclusiva responsabilità di “coloro che la realizzano”.

Mentre il bitcoin e altre criptovalute non sono regolate o legali in Honduras, la banca centrale dice che sta ancora “considerando l’importanza di adottare l’innovazione tecnologica” La banca sta continuando a studiare le ramificazioni tecniche e legali di “emettere una moneta digitale della banca centrale (CBDC)”.

Un teorico CBDC dell’Honduras avrebbe “la caratteristica di essere riconosciuto come moneta legale nel paese e quindi è regolato e ha il sostegno del [central bank of Honduras].”

Tag in questa storia

Bitcoin, Bitcoin (BTC), bitcoin Honduras, BTC, CBDC, CBDC studio, Banca Centrale dell’Honduras, Crypto, crypto assets, Criptovalute, Cryptocurrency, honduras, honduras bitcoin, Honduras CBDC, Honduras CBDC studio, Banca Centrale dell’Honduras, valuta legale, non legale, non regolamentato, Xiomara Castro

Cosa pensi delle dichiarazioni della banca centrale dell’Honduras sui crypto asset e bitcoin? Cosa ne pensi dell’opinione della banca centrale su un CBDC legalmente riconosciuto in Honduras? Fateci sapere cosa pensate di questo argomento nella sezione commenti qui sotto.

Jamie Redman

Jamie Redman è il News Lead di Bitcoin.com News e un giornalista tecnico finanziario che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità delle criptovalute dal 2011. Ha una passione per Bitcoin, il codice open-source e le applicazioni decentralizzate. Da settembre 2015, Redman ha scritto più di 5.000 articoli per Bitcoin.com News sui protocolli dirompenti che emergono oggi.

Number of Addresses Holding BTC Taps 40 Million, Non-Zero Bitcoin Address Metric Grew 92% Since 2018

Anonymous Claims to Have Hacked Bank of Russia, Monetary Authority Denies

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Altre storie
Galleon Gold riceve l’approvazione per la conversione delle rivendicazioni minerarie del progetto d’oro West Cache in contratti di locazione
Galleon Gold riceve l’approvazione per la conversione delle rivendicazioni minerarie del progetto d’oro West Cache in contratti di locazione