OL: Bosz parla degli arrivi di Faivre e Ndombele

OL: Bosz parla degli arrivi di Faivre e Ndombele

Peter Bosz, allenatore dell’Olympique Lyonnais, era in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Olympique de Marseille (martedì alle 21) nel posticipo della 14a giornata di Ligue 1. L’allenatore olandese ha parlato degli arrivi di Romain Faivre e Tanguy Ndombele.

Il mercato invernale dei trasferimenti ha subito un’accelerazione all’Olympique Lyonnais con la partenza di Bruno Guimaraes per il Newcastle. Il Lione ha ingaggiato Romain Faivre dallo Stade Brestois e Tanguy Ndombele in prestito con opzione di acquisto. Anche se il club non ha ancora ufficializzato le due nuove reclute, Peter Bosz ha espresso la sua gioia di avere i giocatori: “Non è ancora firmato, quindi non è sicuro. Almeno possiamo dire che sono giocatori di qualità. Bruno è andato, è un 6, e Romain Faivre può giocare in diverse posizioni. In una posizione in cui abbiamo già giocatori, ma anche in una posizione in cui abbiamo pochi giocatori, sul lato. È giovane. Se raggiungiamo un accordo, è un giocatore per il futuro. Ndombélé è a breve termine, perché è un prestito. Dobbiamo anche pensare al breve termine, perché c’è ancora molto da vincere in questa stagione .

Altre storie
The Minions have a ride at Universal Studios Florida.
MWC 2022: tutti i più grandi annunci