OL: le critiche di Jean-Michel Aulas a Romain Faivre

OL: le critiche di Jean-Michel Aulas a Romain Faivre

In un’intervista a L’Equipe, il presidente dell’Olympique Lyonnais Jean-Michel Aulas ha dato le sue impressioni sulle ultime reclute del club, in cui ha affrontato in particolare Romain Faivre, a cui sono mancati i gol durante la sconfitta per 1-0 contro il LOSC.

Romain Faivre avrebbe potuto essere il salvatore dell’Olympique Lyonnais contro il LOSC domenica scorsa, ma gli è mancata la capacità di segnare. Una prestazione che ha deluso il suo presidente Jean-Michel Aulas: “Il fallimento transitorio di questa stagione è che, anche se abbiamo cercato di soddisfarlo (Peter Bosz, ndr) sul reclutamento, non siamo riusciti, visibilmente. Me ne rammarico. Non sono sicuro di poterlo fare, ma sono sicuro di poterlo fare. Sono sicuro di poterlo fare, ma sono sicuro di poterlo fare. E Tanguy (Ndombele) ha firmato domenica” , ha detto il presidente a L’Équipe.

ArticlesAssociés

OM : « Luan Peres est en train de couler », une erreur de casting ?

ASSE : vers un retour de Remy Cabella

Romain Faivre, coinvolto in 12 gol con lo Stade Brestois (7 gol, 5 assist) durante la prima parte della stagione, ha preso la decisione di lasciare la Bretagna, per unirsi all’Olympique Lyonnais durante il mercato invernale contro un assegno di 15 milioni di euro. Un ingaggio che avrebbe potuto essere decisivo questo fine settimana, se il nuovo Lyonnais non avesse mancato l’inquadratura in diverse occasioni contro il LOSC, in occasione della 26a giornata di Ligue 1.

Iscriviti al canale YouTube di sport.fr cliccando qui!

Altre storie
Best of 2021: “Le morti da vaccino vengono nascoste, soppresse e registrate falsamente” – Dr Herman Edeling
Best of 2021: “Le morti da vaccino vengono nascoste, soppresse e registrate falsamente” – Dr Herman Edeling