Questa scheda grafica AMD RX 6800 XT da 16 GB è in ribasso a 770 dollari su Amazon

Questa scheda grafica AMD RX 6800 XT da 16 GB è in ribasso a 770 dollari su Amazon

330 dollari in meno rispetto al prezzo di listino di questo modello.

An XFX Speedster AMD Radeon RX 6800 XT graphics card, shown with its box and triple-slot cooler.

La RX 6800 XT è una delle migliori schede grafiche AMD, che secondo i miei test supera la RTX 3070 nei titoli rasterizzati di circa il 10-15%, pur costando circa lo stesso prezzo. Per questo motivo, dopo aver parlato di molte schede Nvidia scontate, dobbiamo informarvi che una RX 6800 XT è in offerta su Amazon.com in questo momento.

  • Acquista una XFX Speedster RX 6800 XT a 769 dollari (era 1099 dollari)

769 dollari è un buon prezzo per la RX 6800 XT, circa 330 dollari in meno rispetto all’MSRP statunitense di questa scheda, anche se 120 dollari in più rispetto al prezzo di lancio del modello di riferimento. Guardando al mercato, questo è il modello più economico con un margine considerevole, mentre la maggior parte delle schede costa più di 1000 dollari.

XFX è un produttore sottovalutato quando si tratta di schede grafiche AMD e il modello Speedster SWFT 319, dal titolo fantasioso, è un pacchetto solido. Si tratta di un design a tre ventole con un solido backplate, una modalità a zero RPM e il supporto per il doppio BIOS – un’inclusione utile se volete cimentarvi nel flashing di un BIOS più veloce.

C’è quindi un motivo per non acquistare questa scheda grafica? Beh, come per gli altri modelli AMD Radeon RX 6000, ci sono alcuni svantaggi nel scegliere la Red Team. Le prestazioni del Ray Tracing della prima generazione di schede RT di AMD non sono all’altezza di quelle della seconda generazione di schede RTX 30 di Nvidia, per cui ci si può aspettare un frame-rate inferiore se si attiva questa funzione. La situazione è in qualche modo migliorata dal recente rilascio di FSR 2.0, che come la tecnologia di upscaling di Nvidia ora utilizza le informazioni dei fotogrammi precedenti per fornire un risultato finale molto più pulito. Ciò consente di eseguire i giochi a una risoluzione inferiore a quella nativa, aumentando le prestazioni, senza compromettere la qualità dell’immagine nella maggior parte dei titoli. È possibile utilizzare FSR 2.0 per contrastare la penalizzazione delle prestazioni del ray tracing, o semplicemente per aumentare le prestazioni in generale, ma deve essere implementato dallo sviluppatore del gioco e finora sono supportati solo pochi titoli rispetto al più lungo elenco di giochi che hanno incluso DLSS.

Al di là di questi fattori, la RX 6800 XT è una scheda super solida in termini di funzionalità. È dotata di decodifica AV1, una tecnologia più efficiente in grado di aumentare la qualità (o ridurre i requisiti di larghezza di banda) dello streaming video, e di una porta HDMI 2.1 che consente una connessione con un solo cavo ai moderni televisori e monitor fino a 4K 120Hz. Anche lo stack software di AMD è stato recentemente migliorato per quanto riguarda l’usabilità, per cui l’utilizzo e la configurazione delle numerose funzioni dell’azienda per aumentare il frame-rate, lo streaming dei giochi o la visualizzazione delle metriche delle prestazioni sono più semplici rispetto al passato.

Quindi: La piattaforma RX 6000 di AMD è solida; la RX 6800 XT occupa un posto utile tra la RTX 3070 e la RTX 3080 in termini di prestazioni; questo modello in particolare ha un buon prezzo prima degli eventuali modelli di prossima generazione di entrambe le aziende produttrici di schede grafiche, attesi per quest’anno. Se siete alla ricerca di una nuova GPU, prendetela in considerazione e restate sintonizzati per altre offerte!

Altre storie
‘Everything Everywhere All At Once’ batte ‘Uncut Gems’ e diventa il film di A24 che ha incassato di più al botteghino nazionale con oltre 50 milioni di dollari