Tinie Tempah sta lanciando un servizio di consegna di pollo fritto

Tinie Tempah sta lanciando un servizio di consegna di pollo fritto

Tinie Tempah sta lanciando un servizio di consegna di pollo fritto.

Il rapper di ‘Pass Out’ spera di “reinventare l’involucro” con Raps che inizierà con un pop up di quattro mesi a Willows on the Roof – situato in cima a John Lewis in Oxford Street a Londra – e sarà disponibile tramite Deliveroo in aree come Shoreditch, Hackney, Dalston, Brixton, Queen’s Park e Camberwell, dall’11 marzo.

Il 33enne artista hip-hop ha detto in una dichiarazione: “Raps sembrava giusto. Il cibo è un’esplorazione della cultura attraverso i suoi ingredienti e sapori e Londra, la città da cui provengo, è ricca di diversità e cultura; è stato davvero eccitante lavorare a qualcosa in cui sono stato in grado di combinare il cibo che amo e con cui sono cresciuto (sia in casa che sulla strada principale) e la musica che mi ha ispirato ad essere chi sono oggi.”

Oltre ai wraps, il menu – che è “un cenno nostalgico alla prima infanzia di Tinie trascorsa frequentando il negozio di pollo del sud est di Londra” – includerà anche le offerte di pollo (Unknown T’s buttermilk tenders) e le ali (Peng Wings), che è stato sviluppato dalla sensazione dei social media Big Has, che ha lavorato una serie di ristoranti top e un laureato del corso 15 di Jamie Oliver.

Secondo il loro sito web, l’azienda alimentare è “una comunità inclusiva” ispirata all’hip-hop, con nomi di piatti ispirati a molti artisti rap, come JME.

Si legge: “RAPS è una comunità inclusiva di indulgenti e sani fan del cibo soul, con ideologie hip hop al suo centro, portato a voi da Tinie Tempah e Kitchen Ventures.

“Il marchio offre un cenno nostalgico alla prima infanzia di Tinie speso frequentando i negozi di pollo di South East London dopo la scuola e alle cene di famiglia, RAPS è sia un viaggio sul viale dei ricordi che una celebrazione del desiderio di Tinie di reinventare un classico wRAP”

Altre storie
Halsey denuncia i legislatori statunitensi che “proteggono le armi a scapito dei nostri giovani”
Halsey denuncia i legislatori statunitensi che “proteggono le armi a scapito dei nostri giovani”