Un sondaggio mostra che l’87% degli americani è stressato dall’inflazione e dall’aumento dei costi dei beni di uso quotidiano

Un sondaggio mostra che l’87% degli americani è stressato dall’inflazione e dall’aumento dei costi dei beni di uso quotidiano

Survey Shows 87% of Americans Are Stressed About Inflation and Rising Costs of Everyday Goods

Poiché l’indice dei prezzi al consumo (CPI), una misura dei prezzi di beni e servizi, ha toccato un altro massimo storico ad aprile, raggiungendo l’8,3%, gli americani sono stressati più che mai dall’inflazione e dal denaro. Un recente sondaggio pubblicato dall’American Psychological Association mostra che l’87% dei residenti negli Stati Uniti afferma che l’inflazione dei beni di uso quotidiano ha fatto salire i loro livelli di stress.

Un sondaggio dell’APA dice che l’87% degli americani è stressato dall’inflazione

Due recenti studi dimostrano che un gran numero di americani è stressato dall’inflazione e dall’aumento dei costi dei beni e dei servizi quotidiani. Secondo l’American Psychological Association (APA) “Stress In America Survey”, gli americani sono oppressi da problemi di salute mentale legati al denaro e alle pressioni inflazionistiche.

Vaile Wright, direttore senior per l’innovazione dell’assistenza sanitaria presso l’American Psychological Association, ha inoltre spiegato a Charlotte Morabito della CNBC che “l’87% degli americani ha dichiarato che l’inflazione e l’aumento dei costi dei beni di uso quotidiano [are] sono alla base del loro stress”

Survey Shows 87% of Americans Are Stressed About Inflation and Rising Costs of Everyday Goods

Inoltre, Mark Hamrick, capo ufficio di Washington di Bankrate, ha detto a Morabito che gli americani hanno speranza. “Penso che la gente abbia bisogno di avere un senso di speranza”, ha detto Hamrick. “Quando l’economia funziona, è più probabile che le persone abbiano la speranza di poter raggiungere i loro obiettivi finanziari personali di base”

L’indagine sullo stress in America pubblicata dall’APA mostra che il problema principale dello stress è “dovuto all’inflazione (ad esempio, i prezzi del gas, le bollette energetiche, i costi della spesa, ecc In effetti, lo studio dell’APA mostra che gli americani sono stanchi di affrontare le crisi e la maggior parte di loro ritiene che sembra esserci una semplificazione delle catastrofi

“I risultati dell’indagine chiariscono che gli adulti statunitensi sembrano essere emotivamente sopraffatti e mostrano segni di stanchezza”, osserva l’indagine dell’APA sullo stress in America. “La stragrande maggioranza degli adulti (87%) è d’accordo nel ritenere che negli ultimi due anni ci sia stato un flusso costante di crisi e più di sette su dieci (73%) hanno dichiarato di essere sopraffatti dal numero di crisi che il mondo sta affrontando in questo momento”, aggiunge il rapporto.

Gli economisti dicono che la scusa dell'”avidità” dei Democratici non regge

Inoltre, un certo numero di americani e di economisti non sono soddisfatti della scusa dell'”avidità” dei Democratici, poiché un rapporto mostra che la razionalizzazione del partito politico non ha senso. “Molti democratici incolpano le aziende che praticano prezzi esorbitanti per la peggiore impennata del costo della vita degli americani da più di una generazione”, osserva giovedì Erik Wasson, autore di Bloomberg. “Ma gli economisti, tra cui molti di sinistra, non sono d’accordo”.

Survey Shows 87% of Americans Are Stressed About Inflation and Rising Costs of Everyday Goods

Jason Furman, un professore di Harvard che ha lavorato con il Council of Economic Advisers dell’amministrazione Obama, afferma che la “greedflation” sta giocando un piccolo ruolo. “Il potere delle imprese sta giocando probabilmente un ruolo molto piccolo nell’inflazione che stiamo vedendo in questo momento”, ha spiegato Furman giovedì. “La soluzione principale deve venire dalla causa principale dell’inflazione, ovvero la domanda troppo alta”, ha aggiunto il professore di Harvard.

Il rapporto di Bankrate sulla salute mentale di aprile mostra che il 40% degli americani afferma che il denaro ha un impatto negativo sulla loro salute mentale

Oltre al sondaggio dell’APA sullo stress in America, il rapporto di Bankrate sul denaro e la salute mentale dell’aprile 2022 indica che il 40% degli americani ha dichiarato che il denaro ha un impatto negativo sulla propria salute mentale.

“E tra gli adulti che affermano che il denaro può avere un impatto negativo sulla loro salute mentale, circa la metà (49%) dice che guardare il proprio conto in banca è un fattore scatenante”, si legge nel rapporto di Bankrate sulla salute mentale di aprile. “Questo suggerisce che, come società, dobbiamo fare un lavoro migliore nell’avere esperienze e conversazioni con il denaro”

Survey Shows 87% of Americans Are Stressed About Inflation and Rising Costs of Everyday Goods

A peggiorare le cose, i mercati azionari e l’ambiente macro indicano che le cose si stanno dirigendo verso un mercato orso lungo e prolungato. Inoltre, il capo della Federal Reserve Jerome Powell ha recentemente spiegato che la banca centrale statunitense non ha problemi a continuare ad aumentare il tasso di interesse di riferimento.

“Continueremo fino a quando non riterremo di essere in un punto in cui possiamo dire che le condizioni finanziarie sono appropriate e che l’inflazione sta scendendo”, ha dichiarato Powell in un’intervista al Wall Street Journal. “Andremo a quel punto. Non ci sarà alcuna esitazione al riguardo”, ha aggiunto il presidente della banca centrale statunitense.

Tag in questa storia

American Psychological Association, Americani, Americani Stress, Aprile 2022 Denaro e Salute Mentale, Bankrate, tasso di interesse di riferimento, Oneri, Democratici, economia, Economia, Mercati azionari, Federal Reserve, Beni e Servizi, aviditàflazione, inflazione, jerome powell, macroambiente, Mark Hamrick, Salute Mentale, aumento dei costi, Sondaggio sullo Stress in America, Problemi di Stress, Banca Centrale degli Stati Uniti, Residenti negli Stati Uniti

Cosa ne pensate del recente sondaggio sullo stress dell’American Psychological Association? L’inflazione sta aggiungendo stress alla vostra vita? Fateci sapere cosa ne pensate nella sezione commenti qui sotto.

Jamie Redman

Jamie Redman è il responsabile delle notizie di Bitcoin.com News e un giornalista finanziario che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità delle criptovalute dal 2011. È appassionato di Bitcoin, codice open-source e applicazioni decentralizzate. Da settembre 2015, Redman ha scritto più di 5.000 articoli per Bitcoin.com News sui protocolli dirompenti che stanno emergendo oggi.

Un sondaggio mostra che l'87% degli americani è stressato dall'inflazione e dall'aumento dei costi dei beni di uso quotidiano

Elon Musk: US Economy Is Probably in Recession That Could Last 18 Months — Warns It 'Will Get Worse'

Image Credits: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o di vendita, né una raccomandazione o un’approvazione di prodotti, servizi o aziende. Bitcoin.com non fornisce consulenza sugli investimenti, fiscale, legale o contabile. Né l’azienda né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, di eventuali danni o perdite causati o che si presume possano essere causati da o in relazione all’uso o all’affidamento su qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Altre storie
Pokemon 2019 episodio 94: Data di uscita, speculazione, guardare online
Pokemon 2019 episodio 94: Data di uscita, speculazione, guardare online