Un’alternativa ai calamari sviluppata dalla fermentazione microbica: “Se avrà successo, cercheremo di lanciarla in Europa”

Un’alternativa ai calamari sviluppata dalla fermentazione microbica: “Se avrà successo, cercheremo di lanciarla in Europa”

Il prodotto di mare alt, che sarà venduto come “patatine di calamari”, è stato sviluppato sfruttando la tecnologia di fermentazione di Aqua. Il prodotto è fatto di micoproteina e, secondo la start-up, ha un aspetto, un gusto e una consistenza realistici – così come un alto valore nutrizionale.

Per 100g di porzione, l’alternativa di calamari contiene circa 80 kcal, 15-20g di proteine, 10-12g di fibre. È privo di sodio, grassi saturi e colesterolo.

In confronto, 100g di calamari convenzionali contengono 90 kcal, 16g di proteine, nessuna fibra, 45mg di sodio, 4g di grassi saturi e 263g di colesterolo.

Il prodotto è disponibile nelle varietà impanato e condito, e secondo il consulente culinario Johnny Carino, “sembra e agisce” come i calamari. “Quando si morde, si ottiene una nota croccante immediata che si combina con la consistenza realistica e leggermente gommosa dei calamari.”

Il consulente culinario ha continuato “Non c’è stata nessuna curva di apprendimento come ci si aspetterebbe con un prodotto o un ingrediente completamente nuovo.”

Aqua Calamari Fries 2Aqua’s breaded ‘calamari fries’. Immagine fornita.

Le patatine di calamari di Aqua saranno disponibili attraverso partner strategici negli Stati Uniti alla fine di quest’anno.

Secondo il CEO Anne Palermo, questo suggerisce un progresso accelerato per la start-up. “Ci stiamo muovendo su una linea temporale accelerata dalla fase di R&S alla commercializzazione, e ora il nostro obiettivo sarà lo scale-up, alleanze strategiche e partner di go-to-market come le catene di ristoranti.

“Raggiungere questa pietra miliare prima del previsto è un risultato per i settori dei frutti di mare alt e proteine alt, così come per noi come azienda.”

Alla fine dell’anno scorso, il Chicago-based ha rivelato i piani per espandere la sua portata oltre l’oceano attraverso un accordo Proof of Concept (PoC) con il più grande rivenditore svizzero Migros. Il tie-up è stato progettato per far progredire lo sviluppo delle alternative di mare della start-up, mentre si valuta la percezione dei consumatori in Europa.

Secondo Brittany Chibe, chief growth officer di Aqua, il completamento delle patatine calamari porta la start-up “un passo più vicino” a sviluppare il suo prodotto per Migros.

“La collaborazione con Migros seguirà un processo di crescita e produzione simile allo sviluppo dei calamari”, ha detto a questa pubblicazione.

“Abbiamo intenzione di lanciare le patatine di calamari prima negli Stati Uniti, e se avrà successo, cercheremo di lanciare in Europa subito dopo”

Aqua Seasoned CalamariI calamari conditi di Aqua. Immagine fornita.

Aqua ha anche altri prodotti di mare alternativi nella sua pipeline, con gamberi, capesante e filetti di pesce bianco senza animali attualmente in fase di sviluppo.

Altre storie
OM: Sampaoli non è a conoscenza del desiderio di Steve Mandanda di partire quest’inverno
OM: Sampaoli non è a conoscenza del desiderio di Steve Mandanda di partire quest’inverno